Aghi difettati

Braccio martoriato dall'ago difettato

Sono fuori sede per risonanza magnetica.

Abbia pazienza è che cercano di risparmiare su tutto e abbiamo ricevuto degli aghi difettati… la vena è qui ma non riesco a bucarla…

Infermiera…

E ravana e ravana…

Ci vorrebbe Crozza-Formigoni:

‘Perché… Questo ospedale è un’eccellenza della sanità lombarda!

Bambaccioni

E’ adulto e ha un figlio.
E’ venuto a trovarmi all’ospedale.
Da piccolo ha avuto la meningite, lo hanno torturato. E all’epoca non c’era la mamma all’ospedale, dovevi affrontare tutto da solo… Quasi sessant’anni fa.

Costretto a diventare uomo.
Oggi sviene se parli di aghi. Non si cura per la PAURA. Però e venuto, SPESSO.

EH EH LE PALLE CHI LE HA LE USA…..

Heroes

Sei quello che volevi essere

Si, sono quello che volevo essere.

Grazie anche a mio marito, che riesce sempre a tirare fuori il meglio.

Nel mio piccolo non ho rimpianti, non ho conti in sospeso o cose da rimediare.
Nel mio piccolo ho cercato solo di fare del bene, e comunque non ho sentimenti di odio o rancore nei confronti di altri, mando solo positività a tutti.

Ho capito due cose da questa esperienza:  la prima è che c’e sempre chi sta peggio di te: aiutalo, consolalo! La seconda è che vale sempre la pena di vivere…

D’altronde anche da piccola portavo a casa i miei compagni sfortunati, dalle elementari.
Tutto quello che mi serve sapere l’ho imparato all’asilo: c’è sempre del bene  da fare!

Non ho paura di morire. Fa parte della vita, nessuno conosce il proprio destino.

Ho solo persone che mi vogliono bene nella mia vita, ho scremato negli anni e questo mi rende circondata solo di bene.

Non frequento chi non mi piace o per convenienza, e va bene cosi!