Corazon espinado

Questa canzone di Santana resta legata alle nostre prime vacanze insieme, a Cadaqués.

Partimmo subito dopo il lavoro e viaggiammo tutta la notte per arrivare a Barcellona, Andrea che dormiva sul sedile posteriore. Ci fermammo lì qualche giorno da amici e poi andammo a Cadaqués.
Questo spostamento lo facemmo di giorno e Andrea era abbastanza irrequieto, così mettemmo la cassetta di Supernatural che a lui piaceva un sacco, Corazon Espinado in particolare.
Da Barcellona a Cadaqués sono almeno due ore di macchina… e dovemmo ascoltarci quel disco in loop ininterrottamente…

Ma fu comunque una vacanza meravigliosa…

G.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *