La mia fonte d’ispirazione

Il nostro rapporto è sempre stato un po’ particolare. Un legame che si è creato grazie ai racconti della mamma, la tua Darling.

Purtroppo non siamo riuscite a passare fisicamente molto tempo insieme, ma grazie a lei, io e te sapevamo molte cose l’una dell’altra e ci sentivamo vicine, molto vicine, così vicine che mi hai sempre considerato “la figlia che non hai mai avuto”.

le tue non erano solo parole, i tuoi gesti lo hanno sempre dimostrato: in ogni tuo viaggio e in ogni occasione importante hai sempre pensato a me. Sei stata presente insieme a Gianfry e a Bubi il giorno più importante della mia vita: la mia laurea. Che bello è stato avervi lì, pronti ad abbracciarmi e a condividere con me la mia gioia infinita!!! Mi vengono ancora i brividi a pensare a quella giornata così indimenticabile, così perfetta in ogni minimo dettaglio.

Proprio ieri ho indossato uno dei tanti vestiti che mi hai regalato dicendo “tanto io non ci entrerò più, li do alla Jessi…le staranno benissimo”. E’ stato un po’ come averti sulla mia pelle, oltre che nel cuore, dove ormai risiedi da anni. Involontariamente sei riuscita a farmi apprezzare i vestiti, io che sono sempre stata un po’ maschiaccio e che ho sempre avuto nell’armadio solo ed esclusivamente jeans. Ma i tuoi vestiti sono proprio come piacciono a me: semplici, ma eleganti. E tu sei proprio così: semplice, ma estremamente elegante e fine. Elena, ora, vista l’età e il lavoro, non sono più così maschiaccio. Eppure, più cerco e più faccio fatica a trovare dei vestiti che mi piacciano allo stesso modo. Diciamoci la verità, non ho ancora sviluppato il tuo buon gusto, ma ti assicuro che mi sto impegnando!

E allo stesso modo, involontariamente, sei diventata la mia fonte di ispirazione. La tua voglia di vivere, la tua dolcezza, il tuo sorriso rassicurante e sincero, il tuo essere sempre dalla parte della ragione, la tua solarità, la tua determinazione, il tuo essere sempre grata a noi, le tue amiche, la tua forza e la tua tenacia, il tuo essere combattiva per coloro a cui vuoi bene, il tuo amore verso tutti noi e verso Gianfry, il tuo grande Amore, mi portano a considerarti la mia fonte di ispirazione. Sto riflettendo tanto sulla mia vita e sulla mia personalità. Ho tanto da migliorare in me!

Ti penso tanto e continuerò a farlo, soprattutto quando mi capiterà qualcosa di bello o quando vedrò qualcosa che mi farà sentire bene perchè mi hai insegnato quanto sia importante godersi ogni singolo momento della propria vita.

Questa volta sono io ad essere grata a te.
Grazie, Elena, ti voglio bene!

Jessica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *